K-129 IL SEGRETO DEL SOTTOMARINO RUSSO – Documentario

k-129-secretsLa vicenda del Sottomarino lanciamissili K-129 è ancora Segreto di Stato, nonostante sia affondato nel 1968.

La Cia recuperò questo sottomarino sovietico con una operazione che ha dell’incredibile per la difficoltà tecnica ed il livello di segretezza: prima fu costruito un sottomarino appositamente per ritrovarlo, poi una nave, camuffata da nave per rilevamenti minerari, lo sollevò dalle pronfondità dell’oceano pacifico per nasconderselo nella stiva e studiarlo. Le ipotesi dell’affondamento di questo sottomarino sono svariate: 

  1. Esplosione causata dall’idrogeno accumulatosi durante la ricarica degli accumulatori.
  2. Collisione con lo USS Swordfish (SSN-579);
  3. Esplosione di un missile a causa di una perdita nei portelli esterni;
  4. Attacco da parte sovietica dovuto alla violazione delle normali procedure operative e/o per aver abbandonato la zona di sua competenza;
  5. Lancio non autorizzato di un missile nucleare.

Questa operazione di recupero, costò alla Cia oltre 500 milioni di dollari, senza contare i soldi spesi per costruire un sottomarino appositamente per ricercarlo, il tutto per uno scopo: quello di conoscere a che punto era lo sviluppo della tecnologia della marina sovietica:

K-129 IL SEGRETO DEL SOTTOMARINO RUSSO – Documentarioultima modifica: 2012-05-05T19:14:19+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo