IL PRIMO ROBOT ITALIANO – Video

L’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, primo robot italiano che tante polemiche ha suscitato quando aprì, e di proprietà pubblica, sta sviluppando un robot molto interessante.

E’ un quadrupede che, aiutato da sistemi idraulici riesce a camminare su terreni sconnessi, e anche in maniera piuttosto veloce.

Non abbiamo idea per quali applicazioni possa servire, ma robot del tutto simili furono sviluppati in America pochi anni fa per scopi militari, c’è da dire che le immagini mostrano che questo robot italiano cammina molto meglio di quelli americani, che il gènio italico torni a fare cose memorabili? Chissà…

Ps: non vi consiglio di andare sul sito dell’ITT qui, è praticamente unuseful, cioè è quasi impossibile navigarci, ma chi l’ha fatto? Paperino?

La fase di messa in opera della funzione camminare e correre, per un robot – che potrà essere umanoide o meno, forse qui arriverà ad essere più simile ad un cane – è la fase più difficile per lo sviluppo di un robot, ovviamente essendo un robot a 4 zampe la cosa è molto facilitata, ma ricordiamo che Darpa, l’agenzia di svuluppo di tecnologia militare americana, iniziò proprio da un modello simile a questo, ora è arrivata a sviluppare un robot umanoide, a 2 gambe, che cammina e fa le scale, quindi questa è da considerarsi solo come una prima fase di studio, magari chissà, fra qualche tempo vedremo un Cyborg???

L’Istituo Italiano di Tecnologia è sito a Bolzaneto, posto tristemente arrivato alle cronache dopo il G8 di Genova