NAUFRAGIO DI CLANDESTINI DI PORTOPALO – Documentario

Ultimamente in Italia c’è una gran mobilitazionenaufragio clandestini per i diritti degli animali, atteggiamento anche lodevole, se non fosse che non c’è mobilitazione alcuna per i clandestini, se non qualche vecchia organizzazione umanitaria.

La mia opinione è che Noi italiani siamo profondamente razzisti, ma dire questo non è corretto, siamo profondamente menefreghisti, ma nemmeno dire questo non è corretto, a supportare questa mia tesi c’è Lucarelli, con questo splendido documentario, sul più grande naufragio di clandestini in Italia.

Dopo che sono naufragati  - e morti – 287 clandestini davanti a Portopalo , il tutto testimoniato da 100 loro compagni, la cosa è rimasta praticamente indifferenste sia alle autorità italiane, che agli abitanti del posto – che sapevano – che alla stampa italiana, nonchè all’opinione pubblica;

La cosa avviene  in dimensioni diverse, tutti i giorni …