I MIGLIORI SPOT IN TEMPO DI CRISI – Video

migliore pubblicità500 miliardi di dollari, è la spesa mondiale totale per spot commerciali nel 2011,  e la spesa per il prossimo decennio, viene stimata intorno ai 500.000 miliardi di dollari…

La pubblicità, rimande quindi l’anima del commercio, ma in tempo di crisi, molto aziende, prese dalla paura,  tendono a tagliare in pubblicità, rispetto ad altri costi, specialmente nel Nostro paese, sono pochi le aziende che hanno puntato il loro sviluppo in pubblicità, ricordiamo una delle aziende italiane che ha puntato gran parte degli entroiti in pubblicità, è Ferrero, che è ancora uno dei leader mondiali nell’alimentare dolciario, sia per qualità che per vendite. 

Detto questo, quali sono i migliori spot in tempo di crisi?

Gli Stati Uniti hanno avuto un’enorme crisi economica negli anni scorsi, da cui sono usciti anche seguendo alcune strategie pubblicitarie nei Media, vediamo quali: 


Sopra una pubblcità per farmaci che punta sui buoni sentimenti:

Sopra, una simpaticissima pubblicità di birra


  1. Gli annunci umoristici, hanno sempre  avuto più successo con gli spettatori, indipendentemente dal dell’andamento dell’economia 
  2. Durante la recessione, c’era una maggiore propensione del pubblico per gli annunci che puntavano ai sentimenti ed al rapporto qualità/prezzo del prodotto
  3. Gli annunci incentrati sulle caratteristiche del prodotto ed il prezzo non risultavano ‘appetibili’ agli spettatori… neanche in tempo di crisi
  4. La qualità degli annunci, che hanno puntato sulla ‘narrazione’ e i sentimenti, sono notevolmente migliorati in america, dal 2006

Fonte  (Nielsen viene considerato uno dei migliori siti di analisi dati e trend del mondo)

I MIGLIORI SPOT IN TEMPO DI CRISI – Videoultima modifica: 2012-06-26T09:37:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo