Pier Paolo Pasolini, il mistero della morte – documentario inchiesta

pier paolo pasolini il mistero della morte documentarioE’ stato uno degli intellettuali italiani di sinistra più influenti Pasolini, morto nel 1975 in tragiche circostanze mai del tutto chiarite.

Ogni qualvolta che esprimeva opinioni riusciva a smuiovere le coscienze di tutti gli italiani, sia che la pensassero come lui o meno. 

Se si vanno a sbirciare i suoi scritti politici, può veramente sconvolgere: l’analisi della politica e della società, è talmente avanti che negli anni ’60 descrive la società e la politica italiana com’è oggi, e forse come lo sarà domani; Pasolini lo si può definire anche un fine sociologo, oltre che:

  1. giornalista,
  2. poeta,
  3. scrittore,
  4. autore di opere teatrali,
  5. sceneggiatore,
  6. regista,
  7. scrittore,
  8. traduttore di opere,
  9. romanziere,
  10. cineasta,
  11. romanziere,
  12. drammaturgo.

La perdita di pasolini è stato un trauma per gli intellettuali italiani che hanno da sempre ricercato una mente così raffinata, puntuale, visionaria e sempre attuale. 

Opere poetiche di Pasolini:

  1. Poesie a Casarsa, Libreria Antiquaria Mario Landi, Bologna 1942.
  2. Poesie, Stamperia Primon, San Vito al Tagliamento 1945.
  3. Diarii, Pubblicazioni dell’Academiuta, Casarsa 1945 (ristampa anastatica 1979, con premessa di Nico Naldini).
  4. I pianti, Pubblicazioni dell’Academiuta, Casarsa 1946.
  5. Dov’è la mia patria, con 13 disegni di G. Zigaina, Edizioni dell’Academiuta, Casarsa 1949.
  6. Tal còur di un frut, Edizioni di Lingua Friulana, Tricesimo 1953 (nuova edizione a cura di Luigi Ciceri, Forum Julii, Udine 1974).
  7. Dal diario (1945-47), Sciascia, Caltanissetta 1954 (nuova edizione 1979, con introduzione di L. Sciascia, illustrazioni di Giuseppe Mazzullo).
  8. La meglio gioventù, Sansoni (“Biblioteca di Paragone”), Firenze 1954.
  9. Il canto popolare, Edizioni della Meridiana, Milano 1954.
  10. Le ceneri di Gramsci, Garzanti, Milano 1957 (nuova edizione Einaudi, Torino 1981, con un saggio critico di Walter Siti).
  11. L’Usignolo della Chiesa Cattolica, Longanesi, Milano 1958 (nuova edizione Einaudi, Torino 1976).
  12. Roma 1950. Diario, All’insegna del pesce d’oro (Scheiwiller), Milano 1960.
  13. Sonetto primaverile (1953), Scheiwiller, Milano 1960.
  14. La religione del mio tempo, Garzanti, Milano 1961 (nuova edizione Einaudi, Torino 1982).
  15. Poesia in forma di rosa (1961-1964), Garzanti, Milano 1964.
  16. Poesie dimenticate, a cura di Luigi Ciceri, Società filologica Friulana, Udine 1965.
  17. Trasumanar e organizzar, Garzanti, Milano 1971.
  18. La nuova gioventù. Poesie friulane 1941-1974, Einaudi, Torino 1975.
  19. Le poesie: Le ceneri di Gramsci, La religione del mio tempo, Poesia in forma di rosa, Trasumanar e organizzar; Garzanti, Milano 1975.
  20. Pasolini “Poesie e pagine ritrovate” a cura di Andrea Zanzotto e Nico Naldini Ed. Lato Side 1980
  21. Bestemmia. Tutte le poesie, 2 voll., a cura di Graziella Chiarcossi e Walter Siti, prefazione di Giovanni Giudici, Garzanti, Milano 1993 (nuova edizione negli “Elefanti”, 4 voll., ivi 1995-1996).
  22. Poesie scelte, a cura di Nico Naldini e Francesco Zambon, con una introduzione di F. Zambon, TEA, Milano 1997.
  23. Tutte le poesie, 2 voll. in cofanetto, a cura e con uno scritto di W. Siti, saggio introduttivo di Fernando Bandini, Mondadori, Milano 2003.

Traduzioni poetiche

  1. Dal latino 
  2. Dall’Eneide, in Umberto Todini, Virgilio e Plauto, Pasolini e Zanzotto. Inediti e manoscritti d’autore tra antico e moderno, in Lezioni su Pasolini, a cura di Tullio De Mauro e Francesco Ferri, Sestante, Ascoli Piceno 1997, p. 56.
  3. Dal francese 
  4. Roger Allard, Storia di Yvonne, in Poesia straniera del Novecento, a cura di A. Bertolucci, Garzanti, Milano 1958, pp. 82–87.
  5. Jean Pellerin, La romanza del ritorno, in Poesia straniera del Novecento, a cura di A. Bertolucci, Garzanti, Milano 1958, pp. 88–93.
  6. André Frénaud, Esortazione ai poveri, in «L’Europa letteraria», dicembre 1960.
  7. In friulano 
  8. Niccolò Tommaseo, A la so Pissula Patria, «Il Stroligut», n. 1, avost 1945, p. 19.
  9. Giuseppe Ungaretti, Luna, «Il Stroligut», n. 2, avril 1946, p. 19.
  10. Dal greco al friulano 
  11. Tre frammenti di Saffo, in Massimo Fusillo, La Grecia secondo Pasolini. Mito e cinema, La Nuova Italia, Firenze 1996, pp. 243–244.

Opere di narrativa di Pierpaolo Pasolini:

  1. Ragazzi di vita, Garzanti, Milano 1955 (nuova edizione: Einaudi, Torino 1979, con un’appendice contenente Il metodo di lavoro e I parlanti).
  2. Una vita violenta, Garzanti, Milano 1959 (nuova edizione: Einaudi, Torino 1979).
  3. L’odore dell’India, Longanesi, Milano 1962 (nuova edizione Guanda, Parma 1990, con un’intervista di Renzo Paris ad Alberto Moravia).
  4. Il sogno di una cosa, Garzanti, Milano 1962.
  5. Alì dagli occhi azzurri, Garzanti, Milano 1965.
  6. Teorema , Garzanti, Milano 1968.
  7. La Divina Mimesis, Einaudi, Torino 1975 (nuova edizione 1993, con una nota introduttiva di Walter Siti).
  8. Amado mio preceduto da Atti impuri, con uno scritto di A. Bertolucci, edizione a cura di Concetta D’Angeli, Garzanti, Milano 1982.
  9. Petrolio, a cura di Maria Careri e Graziella Chiarcossi, con una nota filologica di Aurelio Roncaglia, Einaudi, Torino 1992.
  10. Un paese di temporali e di primule, a cura di Nico Naldini, Guanda, Parma 1993 (oltre a racconti, contiene saggi di argomento friulano).
  11. Romàns, seguito da Un articolo per il «Progresso» e Operetta marina, a cura di Nico Naldini, Guanda, Parma 1994.
  12. Storie della città di Dio. Racconti e cronache romane (1950-1966), a cura di Walter Siti, Einaudi, Torino 1995.
  13. Romanzi e racconti, 2 voll., a cura di Walter Siti e Silvia De Laude, con due saggi di W. Siti, Mondadori, Milano 1998.
  14. Petrolio, a cura di Silvia De Laude, con una nota filologica di Aurelio Roncaglia, Mondadori, Milano 2005.

Sceneggiature e testi per il cinema 

  1. La notte brava, in «Filmcritica», novembre-dicembre 1959.
  2. Accattone, prefazione di Carlo Levi, FM, Roma 1961; poi in Accattone, Mamma Roma, Ostia, introduzione di Ugo Casiraghi, Garzanti, Milano 1993, pp. 23–236.
  3. Mamma Roma, Rizzoli, Milano 1962; poi in Accattone, Mamma Roma, Ostia, cit., pp. 239–401.
  4. Il Vangelo secondo Matteo, a cura di Giacomo Gambetti, Garzanti, Milano 1964; poi in Il Vangelo, Edipo, Medea, introduzione di Morando Morandini, Garzanti, Milano 1991, pp. 7–300.
  5. La commare secca, in «Filmcritica», ottobre 1965.
  6. Uccellacci e uccellini, Garzanti, Milano 1966.
  7. Edipo re, Garzanti, Milano 1967, poi in Il Vangelo, Edipo, Medea, cit., pp. 313–454.
  8. Che cosa sono le nuvole?, in «Cinema e Film», 1969.
  9. Porcile (soggetto del primo episodio, titolo originario Orgia), in «ABC», 10 gennaio 1969.
  10. Appunti per un poema sul Terzo Mondo (soggetto), in Pier Paolo Pasolini. Corpi e luoghi, a cura di Michele Mancini e Giuseppe Perrella, Theorema, Roma 1981, pp. 35–44.
  11. Ostia, un film di Sergio Citti, sceneggiatura di S. Citti e Pier Paolo Pasolini, Garzanti, Milano 1970; poi in Accattone, Mamma Roma, Ostia, cit., pp. 405–566.
  12. Medea, Garzanti, Milano 1970; poi in Il Vangelo, Edipo, Medea, cit., pp. 475–605.
  13. Il padre selvaggio (racconto-sceneggiatura per un film mai realizzato), Einaudi, Torino 1975,
  14. Trilogia della vita (Il Decameron, I racconti di Canterbury, il Fiore delle Mille e una notte), a cura di Giorgio Gattei, Cappelli, Bologna 1975; nuove edizioni Oscar Mondadori, Milano 1987, e Garzanti, Milano 1995, con introduzione di Gianni Canova.
  15. San Paolo, Einaudi, Torino 1977.
  16. Appunti per un’Orestiade africana, a cura di Antonio Costa, Quaderni del Centro Culturale di Copparo, Copparo (Ferrara) 1983.
  17. Ignoti alla città (commento), in Pier Paolo Pasolini, Il cinema in forma di poesia, a cura di Luciano De Giusti, Cinemazero, Pordenone 1979, pp. 117–18.
  18. La canta delle marane (commento), ibid., pp. 119–20.
  19. Comizi d’amore (scaletta preparatoria), ibid., pp. 123–27.
  20. Storia indiana (soggetto), ibid., pp. 134–35.
  21. Le mura di Sana’a (commento), in «Epoca», 27 marzo 1988.
  22. Porno-Teo-Kolossal, in «Cinecritica», aprile-giugno 1989.
  23. Sant’Infame, ivi.
  24. La Terra vista dalla Luna, sceneggiatura a fumetti, presentazione di Serafino Murri, in «MicroMega», ottobre-novembre 1995.
  25. La Nebbiosa, in «Filmcritica», 459/460, novembre-dicembre 1995.
  26. Per il cinema, 2 voll. in cofanetto, a cura di Walter Siti e Franco Zabagli, con due scritti di B. Bertolucci e Mario Martone, saggio introduttivo di Vincenzo Cerami, Mondadori, Milano 2001.

Opere teatrali di Pasolini:  

  1. Italie Magique, in Potentissima signora, canzoni e dialoghi scritti per Laura Betti, Longanesi, Milano 1965, pp. 187–203.
  2. Pilade, in «Nuovi Argomenti», luglio-dicembre 1967.
  3. Affabulazione, in «Nuovi Argomenti», luglio-settembre 1969.
  4. Calderón, Garzanti, Milano 1973.
  5. I Turcs tal Friùl (I Turchi in Friuli), a cura di Luigi Ciceri, Forum Julii, Udine 1976 (nuova edizione a cura di Andreina Nicoloso Ciceri, Società filologica friulana, Udine 1995).
  6. Affabulazione-Pilade, presentazione di Attilio Bertolucci, Garzanti, Milano 1977.
  7. Porcile, Orgia, Bestia da stile, con una nota di Aurelio Roncaglia, Garzanti, Milano 1979.
  8. Teatro (Calderón, Affabulazione, Pilade, Porcile, Orgia, Bestia da stile), prefazione di Guido Davico Bonino, Garzanti, Milano 1988.
  9. Affabulazione, con una nota di Guido Davico Bonino, Einaudi, Torino 1992.
  10. La sua gloria (dramma in 3 atti e 4 quadri, 1938), in «Rendiconti», 40, marzo 1996, pp. 43–70.
  11. Teatro, a cura di Walter Siti e Silvia De Laude, con due interviste a L. Ronconi e S. Nordey, Mondadori, Milano 2001.
  12. Bestia da stile, a cura di Pasquale Voza, Editrice Palomar, Bari 2005.

Traduzioni teatrali 

  1. Eschilo, Orestiade, traduzione di Pier Paolo Pasolini, a cura dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico per le rappresentazioni classiche nel teatro greco di Siracusa, Urbino 1960; poi Einaudi, Torino 1960 e 1988, con una Lettera del traduttore.
  2. Plauto, Il vantone, traduzione di Pier Paolo Pasolini, Garzanti, Milano 1963 (nuova edizione 1994, con la presentazione di U. Todini).

Saggi di Pasolini:

  1. Passione e ideologia (1948-1958), Garzanti, Milano 1960 (nuove edizioni Einaudi, Torino 1985, con un saggio introduttivo di C. Segre, e Garzanti, Milano 1994, con prefazione di A. Asor Rosa).
  2. Empirismo eretico, Garzanti, Milano 1972.
  3. Scritti corsari, Garzanti, Milano 1975 (nuova edizione 1990, con prefazione di A. Berardinelli).
  4. Volgar’eloquio, a cura di Antonio Piromalli e Domenico Scafoglio, Athena, Napoli, 1976
  5. Lettere luterane, Einaudi, Torino, 1976; con un’introduzione di Alfonso Berardinelli, 2003.
  6. Descrizioni di descrizioni, a cura di Graziella Chiarcossi, Einaudi, Torino 1979 (nuova edizione Garzanti, Milano 1996, con una prefazione di Giampaolo Dossena).
  7. Il Portico della Morte, a cura di Cesare Segre, «Associazione Fondo Pier Paolo Pasolini», Garzanti Milano 1988.
  8. Antologia della lirica pascoliana. Introduzione e commenti, a cura di Marco Antonio Bazzocchi, saggio introduttivo di M. A. Bazzocchi ed Ezio Raimondi, Einaudi, Torino 1993.
  9. I film degli altri, a cura di Tullio Kezich, Guanda, Parma 1996.
  10. Poesia dialettale del Novecento, a cura di Mario dell’Arco e Pier Paolo Pasolini, introduzione di Pasolini, Guanda, Parma 1952 (nuova edizione Einaudi, Torino 1995, con prefazione di Giovanni Tesio).
  11. Canzoniere italiano. Antologia della poesia popolare, a cura di Pier Paolo Pasolini, Guanda, Parma 1955 (nuova edizione Garzanti, Milano 1972 e 1992).
  12. Pier Paolo Pasolini e il setaccio 1942-1943, a cura di Mario Ricci, Cappelli, Bologna 1977, con scritti di Roberto Roversi e Gianni Scalia (contiene i seguenti saggi pasoliniani: «Umori» di Bartolini; Cultura italiana e cultura europea a Weimar; I giovani, l’attesa; Noterelle per una polemica; Mostre e città; Per una morale pura in Ungaretti; Ragionamento sul dolore civile; Fuoco lento.Collezioni letterarie; Filologia e morale; Personalità di Gentilini; «Dino» e «Biografia ad Ebe»; Ultimo discorso sugli intellettuali; Commento a un’antologia di «lirici nuovi»; Giustificazione per De Angelis; Commento allo scritto del Bresson; Una mostra a Udine).
  13. Stroligut di cà da l’aga (1944) – Il Stroligut (1945-1946) – Quaderno romanzo (1947), riproduzione anastatica delle riviste dell’Academiuta friulana, a cura del Circolo filologico linguistico padovano, Padova, 1983 (contiene i seguenti saggi pasoliniani: Dialet, lenga e stil; Academiuta di Lenga Furlana; Alcune regole empiriche d’ortografia; Volontà poetica ed evoluzione della lingua).
  14. Saggi sulla letteratura e sull’arte, 2 voll., in cofanetto, a cura di Walter Siti e Silvia De Laude, con un saggio di Cesare Segre, Mondadori, Milano, 1999.
  15. Saggi sulla politica e sulla società, a cura di Walter Siti e Silvia De Laude, con un saggio di Piergiorgio Bellocchio, Mondadori, Milano 1999.

Programmi radiofonici di Pasolini:

  1. Paesaggi e scrittori, Il Friuli, a cura di Pier Paolo Pasolini, sabato 17 agosto 1956, programma nazionale ore 11.

Dialoghi con i lettori 

  1. Le belle bandiere. Dialoghi 1960-65, a cura di Gian Carlo Ferretti, Editori Riuniti, Roma 1977 (contiene una scelta dei dialoghi apparsi sul settimanale «Vie Nuove» tra il 4 giugno e il 30 settembre 1965).
  2. Il caos, a cura di Gian Carlo Ferretti, Editori Riuniti, Roma 1979 (contiene una scelta dei dialoghi apparsi sul settimanale «Tempo», dal 6 agosto 1968 al 24 gennaio 1970).
  3. I dialoghi, a cura di Giovanni Falaschi, prefazione di Gian Carlo Ferretti, Editori Riuniti 1992 (comprende tutti i dialoghi apparsi su «Vie Nuove» e su «Tempo»).

I Film di Pasolini:

  1. Accattone (1961)
  2. Mamma Roma (1962)
  3. Ro.Go.Pa.G., episodio La ricotta (1963)
  4. La rabbia (1963), sua la regia della prima parte; la seconda è per la regia di Giovannino Guareschi
  5. Comizi d’amore (1964)
  6. Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo (1964)
  7. Il Vangelo secondo Matteo (1964)
  8. Uccellacci e uccellini (1966)
  9. Le streghe, episodio La Terra vista dalla Luna (1967)
  10. Capriccio all’italiana, episodio Che cosa sono le nuvole? (1967)
  11. Edipo re (1967)
  12. Appunti per un film sull’India (1967-1968)
  13. Teorema (1968)
  14. Amore e rabbia, episodio La sequenza del fiore di carta (1968)
  15. Porcile (1968-1969)
  16. Appunti per un’Orestiade africana (1968-1969)
  17. Medea (1969)
  18. Il Decameron (1971)
  19. Le mura di Sana’a (1971)
  20. I racconti di Canterbury (1972)
  21. Il fiore delle Mille e una notte (1974)
  22. Salò o le 120 giornate di Sodoma (1975)
  23. Porno-Teo-Kolossal (1976) (incompiuto a causa della morte di Pasolini nel 1975)
Pier Paolo Pasolini, il mistero della morte – documentario inchiestaultima modifica: 2012-11-01T21:51:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo