Stalin vita storia e opere documentario

Stalin vita storia e opere documentarioIosif Vissarionovič Džugašvili, meglio conosciuto come Stalin fu una figura centrale del comunismo internazionale, capo indiscusso della Russia dal 1924 al 1953.

Figura non preponderante nella rivoluzione russa, ma certamente un fervente rivoluzionario ( donò tutti i suoi averi per la causa) era un grande funzionario e, grazie alle sue doti diplomatiche, nonchè al fatto che fosse un bolscevico della prima ora, si ritrovò Segretario del Partito Comunista russo alla morte di Lenin, il vero motore della rivoluzione.

Lenin aveva scritto nel suo testamento che non avrebbe gradito Stalin alla guida del paese, dopo la sua morte. Gli altri membri del politburo non lo consideravano come una delle persone che avrebbero potuto prendere il potere, infatti Stalin era meno intelligente e più grezzo di altri grandi statisti dell’epoca, Trotsky in primis.

Errore: Stalin riuscì con delle poche ed abili mosse a succedere a Lenin ed in poco tempo si sbarazzo di tutti quelli che non la pensavano come Lui.

Dopo la sua morte, 3 anni dopo venne definito un criminale da Chruscev, il suo successore.

Documentario interessante ma ampiamente lacunoso, d’altronde mettere insieme oltre 30 anni di dittatura, una guerra mondiale, la guerra fredda, e le tante vicende politiche, economiche, sociali di cui Stalin fu protagonista è praticamente impossibile in 3/4 d’ora.

Comunque da vedere…

Stalin vita storia e opere documentarioultima modifica: 2013-05-13T19:01:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento